Percorso Kneipp

Le immersione in acqua calda e fredda tonificano e rigenerano l'apparato circolatorio.

PERCORSO KNEIPP
Cura termale che prende il nome di Sebastian Kneipp, parroco tedesco vissuto nella seconda metà del 1800 che provò su se stesso un metodo originale di cura basato sugli sbalzi termici fra acqua fredda e calda. Il percorso Kneipp si basa proprio sull’idroterapia, che si serve del potere curativo dell’acqua per donare benessere al nostro corpo. Il Percorso Kneipp alterna brevi bagni in acqua calda e in acqua fredda. La pratica consiste nel camminare a piedi nudi in una vasca ad acqua calda (36-38 gradi) prima e in una  nella vasca ad acqua fredda (12-18 gradi) . Lo shock termico provocato dall’immersione in acqua a temperature diverse stimola l’apparato circolatorio e il sistema immunitario. L’immersione in acqua calda crea una sensazione di relax. Il contatto con l’acqua fredda, invece, tonifica e rinvigorisce l’organismo.

  • Centro Benessere
     
Ringrazio il mio allenatore e istruttore Emanuele Lenzi , mi ha sostenuto ed aiutato nei momenti difficili ma il risultato è arrivato.
Roberto Massagli